giovedì 20 giugno 2013

parole alle pareti

Durante il fine settimana mi sono sfogliata l'ultimo numero di Heart Home, e ho trovato pubblicate due case, entrambe molto belle, diverse negli stili, ma con un particolare comune che mi ha colpito: l'uso di scritte come decorazione alle pareti.
La prima è una casa in affitto che la proprietaria ha saputo in pochi mesi rendere accogliente utilizzando per lo più oggetti di recupero e vintage. Una scritta fatta con il fil di ferro decora la parete della camera: una delle citazioni preferita della proprietaria diventa, con poco, elemento decorativo personalizzato.



La seconda casa ha invece sapori più nordici (io personalmente la preferisco, anche se rimango sempre affascinata dagli oggetti vintage e di recupero, l'insieme di questa seconda casa, la palette di colori e gli arredi scelti mi piacciono un sacco) e anche qui diverse frasi diventano elemento decorativo sia nello studio che nella camera da letto! Questa volta si tratta di parole composte con il magico washim tape, quindi ancora più facile!



E allora avete anche voi una citazione che vi accompagna? scrivetela sulle pareti!

1 commento:

  1. bellissima la seconda :):) concordo con te!

    http://blogpercomunicare.blogspot.com/

    RispondiElimina

ci piacciono molto i vostri commenti!!